Nel Vulture il 25-27 settembre 2015 ritorna “Aglianica”

Aglianica A Rionero in Vulture 25-27 settembre 2015

Il Vulture si tinge di “rosso” il prossimo fine settimana.

Ma non solo.

Fitto il programma di laboratori previsti durante la manifestazione “Aglianica”, dove gli appassionati potranno conoscere i vini Aglianico del Vulture Docg e le altre Doc lucane.

Uno spazio sarà dedicato ai “vini autoctoni d’Italia“, un viaggio attraverso la varietà di vitigni della nostra penisola.

Lo sapete che la Basilicata è anche terra di Moscato? Per questo gli organizzatori hanno pensato di ospitare ben 50 etichette di Moscato dalla Valle d’Aosta alla Sicilia da degustare nello spazio enoteca allestito presso il  giardino delle stalle di Palazzo Fortunato a Rionero in Vulture.

Vulture_vignail paesaggio a novembre nel Vulturevulture i montiil vulture le vigne

Ed è anche una buona occasione per godere del paesaggi del Vulture con i colori che iniziano a volgere verso l’autunno.

Non mi resta che augurarvi “Buon Aglianica”

Pubblicato da

simona de pisapia

Volti, tradizioni, clima varietà di terreni, vitigni, esperienze, mani segnate dal lavoro in campagna, sono  aspetti che coinvolgono l'intero mondo del vino, e alcune regioni, come Sicilia, Sardegna, Calabria, Basilicata, Puglia e la nostra Campania stessa, stanno vivendo un vero e proprio rinascimento, grazie al coinvolgimento di tante persone. E di loro mi preme raccontare, attraverso un mezzo a me familiare: la degustazione del vino. Si va a degustare?

3 pensieri su “Nel Vulture il 25-27 settembre 2015 ritorna “Aglianica””

  1. Bene speriamo di trovare per la prossima edizione anche tante altre cantine meno blasonate e piccole, ma non per questo minori. Come ad esempio d’Auria, le vigne Mastrodomenico di cui ho assaggiato il likos e lo trovo ottimo. Speriamo bene!

Lascia un commento